domenica 3 giugno 2018

Baciati dal sole ma con prudenza

giugno 03, 2018 12 Comments


In questo periodo dell'anno siamo in molti a non vedere l'ora di sdraiarsi al sole in una spiaggia dorata a godersi le meritate vacanze, lasciando a casa i problemi della vita quotidiana. Sole sì ma con prudenza! Evitiamo di scottarci il primo giorno buttando al vento le tanto agognate ferie.


Perchè il sole può essere dannoso?

Il buco dell'ozono fa sì che sulla terra arrivino senza più barriere protettive anche i raggi solari dannosi. I raggi solari si dividono in UVA, UVB, UVC.


I raggi UVA, UVB e UVC in cosa si differenziano?




Chiariamo la differenza fra i raggi UVA, UVB e UVC. I raggi UVA  sono i responsabili dell'abbronzatura ed oltre al photoinvecchiamento non arrecano grossi danni alla pelle. I raggi UVB sono responsabili degli eritemi e della produzione di radicali liberi. I raggi UVC vengono filtrati attraverso l'atmosfera e non arrivano a noi. Questo è un bene perchè sono cancerogeni. Se ci esponiamo solo ai raggi UVA ci bastano solari con protezioni relativamente basse, sempre tenendo conto anche del nostro tipo di pelle, per evitare scottature ma se ci esponiamo anche ai raggi UVB abbiamo bisogno di protezioni più alte.


L'eritema solare




L'eccessiva esposizione al sole può causare l'eritema solare. Le radiazioni solari sono considerate dai dermatologi uno dei maggiori fattori di danno per l'epidermide prodotto dall'ambiente. L'esposizione a radiazioni ultraviolette provoca la formazione di radicali dell'ossigeno e la periossidazione delle componenti insature dei lipidi superficiali cutanei e delle membrane cellulari. La medicina ufficiale consiglia in caso di eritema l'uso di antistaminici e i corticosteroidi sia per uso topico che sistemico. La medicina omeopatica consiglia l'uso di Myristica Sebifera SCH che può essere proposta sia per prevenire che per curare.


Come prevenire eritemi e fotosensibilizzazione della pelle



Per ridurre il rischio di scottature, oltre ad usare i solari con il grado di prodezione adatto alla nostra pelle, è utile aumentare le sue difese naturali attraverso carotenoidi e spirulina e omega 3, 6, 9 per aumentare l'elasticità della pelle aggiungendo anche della vitamina B6 che attenua tutti i fenomeni di fotosensibilizzazione. In caso di colpo di sole può essere utile usare come terapia omeopatica belladonna 5CH oppure aconiton 5CH quando il colpo di sole provoca febbre accompagnata da brividi di freddo, tremori e agitazione psicomotoria.


Durante l'estate  è utile seguire una dieta con alimenti ricchi di clorofilla, vitamina A, B2 e B3 (insalata e verdura) e alimenti ricchi di calcio e fosforo (latte, formaggio, frutta), evitare le bevande alcooliche e i cibi troppo conditi o troppo acidi. L'esposizione al sole va regolata o evitata da coloro che seguono cure con sedativi, tranquillanti, neurolettici, antibiotici, ipoglicemizzanti e alcuni tipi di antistaminici.


Non è sempre dannoso esporsi al sole anzi, a dire il vero, i raggi solari stimolano la sintesi della vitamina D3, indispensabile per fissare il calcio nelle ossa. A fare la differenza sono la qualità e la quantità dei raggi ultravioletti. E' altrettanto importante non esporsi troppo a lungo e durante le ore più calde della giornata.


giovedì 31 maggio 2018

Impariamo a leggere l'etichetta dei cosmetici

maggio 31, 2018 6 Comments


Nel 1997 è stato introdotto in Europa l'INCI (International Nomenclature Of Cosmetic Ingredients) per consentire ai consumatori di individuare facilmente gli ingredienti allergizzanti.


Com'è strutturato l'INCI?



Nell'INCI gli ingredienti sono elencati in ordine decrescente di peso. Gli ingredienti presenti in concentrazioni inferiori all'1% possono essere elencati in ordine sparso dopo quelli presenti in concentrazione superiore. Non è detto quindi che l'ultimo ingrediente in elenco sia quello presente in concentrazione minore. I nomi degli ingredienti sono scritti in inglese oppure, nel caso di ingredienti vegetali, sono indicati con il nome botanico in Latino. i composti profumati e aromatizzati e le loro materie prime sono indicati con i termini parfum e aroma, i coloranti sono indicati con la sigla CI (colourindex) seguita da un codice indicativo e possono essere indicati in ordine sparso dopo gli altri ingredienti cosmetici.


Come orientarsi quando si deve scegliere un prodotto cosmetico?


L'ideale sarebbe quello di rivolgersi ad un professionista del settore che possa aiutarci nella scelta tenendo conto della frequenza di utilizzo, dell'età dell'utilizzatore e di eventuali allergie. Chi preferisce interpretare l'INCI da solo può cominciare annotando le sostanze che vengono utilizzate più spesso così da poter iniziare a memorizzarle fra le sostanze da preferire o da evitare.


Come capire quali sono gli ingredienti da preferire?



Ci sono strumenti digitali come il Biodizionario che permettono di accedere ad analisi redatte da professionisti del settore. In esso sono catalogati più di 4000 ingredienti cosmetici a seconda del loro livello di accettabilità.



In Cosmetic Analysis invece ogni singolo prodotto cosmetico di ogni azienda cosmetica viene valutato e poi promosso o bocciato. Per poter accedere a questo strumento digitale è necessario effettuare un'iscrizione a pagamento ma è possibile visualizzare la relativa  pagina facebook su cui è possibile farsi un'idea di come sono redatti i report e magari, se si è particolarmente fortunati, è possibile intercettare la "pagella" del nostro prodotto preferito.



martedì 29 maggio 2018

Depilazione o Epilazione - Metodi a confronto - Cosa scegliere e perchè

maggio 29, 2018 3 Comments


L'estate incombe e lo spinoso (è proprio il caso di dirlo) problema dei peli superflui per alcune di noi diventa un vero e proprio incubo. Se d'inverno possiamo sorvolare su qualche peletto, con il caldo, scoprendo gambe e non solo, non vogliamo vederne nemmeno l'ombra e viviamo nel terrore che ne spunti qualcuno all'improvviso magari proprio nelle zone più esposte. Per vivere tranquille dobbiamo scegliere il metodo di depilazione più adatto alle nostre esigenze. Tanto per cominciare chiariamo la differenza fra depilazione ed epilazione.

Depilazione ed Epilazione
in cosa differiscono?


La depilazione consistete nel rimuovere il pelo alla base, tagliandolo con un rasoio o rimuovendolo con creme depilatorie. Questo sistema che a mio parere puà andar bene per chi di peli ne ha pochi ed in zone limitate, ha sì il vantaggio di essere facile e sbrigativo ma ha anche due grossi svantaggi. Prima di tutto i peli ricrescono in brevissimo tempo e, cosa ancora più grave, diventano sempre più scuri e robusti.


L'epilazione consiste nell'estirpare il pelo con la radice. Ci sono diversi metodi di epilazione, non sono rapidi come la depilazione e a volte possono essere anche un po' dolorosi ma hanno l'enorme vantaggio di rendere i peli sempre più sottili, ritardarne e diradarne la crescita. Metodi più innovativi come l'epilazione a luce pulsata e l'epilazione laser  a diodo debellano i peli definitivamente in poche sedute.


Fra i metodi di epilazione classici troviamo la classica ceretta a caldo, la ceretta a freddo, le strisce depilatorie e gli epilatori elettrici.

La ceretta a caldo è il metodo di epilazione per eccellenza, diffuso da diversi decenni è praticato sia nei centri estetici ma  è anche un sistema fai da te. E' un buon metodo che da ottimi risultati e libera dai peli superflui dalle due alle quattro settimane ma è sconsigliato a chi ha problemi di capillari o vene varicose perchè la cera va applicata sulla parte da epilare a temperature piuttosto alte.


La ceretta a freddo è più semplice da usare anche in casa perchè non bisogna scaldare la cera e non sussiste il rischio di scottature ma i risultati sono meno duraturi di quelli ottenuti con la ceretta a caldo.


Le strisce depilatorie sono un metodo fai da te abbastanza pratico se si è dotati di una buona manualità. Si tratta di strisce di cellulosa ricoperte  di cera che vanno riscaldate tra le mani e possono essere usate da entrambi i lati. L'unico inconveniente è che se non vengono conservate bene diventano inutilizzabili, si deteriorano sia con temperature troppo alte che troppo basse.


Gli epilatori elettrici sono un metodo praticissimo, consentono la rimozione di peli anche di pochissimi millimetri, non sporcano, si possono utilizzare su quasi tutte le zone del corpo e consentono ritocchi frequenti. Un metodo che personalmente uso e consiglio.



L'epilazione a luce pulsata è un metodo di epilazione definitiva che, dopo un tot di sedute che variano a seconda dei casi, debella i peli definitivamente. Il principio con cui agisce è quello di colpire la radice del pelo con la luce fino a distruggerla progressivamente. Questo metodo da risultati migliori sui peli scuri, si pratica nei centri estetici anche se ormai si trovano in commercio anche diversi apparecchi che si possono utilizzare in casa.


La depilazione laser a diodo è un'epilazione di ultimissima generazione che permette di eliminare circa l'80% dei peli presenti sulla zona trattata, lasciando solo un 20% di peluria sottilissima ed invisibile. Questo metodo si basa sulla fototermolisi selettiva. In pratica, l'energia luminosa emessa dal laser viene catturata dalla melanina e si trasforma in calore che distrugge il bulbo pilifero. E' più efficace della dell'epilazione a luce pulsata si concentra solo sul pelo evitando di disperdersi e danneggiare i tessuti circostanti.


Un metodo perfetto per chi desidera liberarsi dai peli superflui una volta per tutte.

mercoledì 16 maggio 2018

Criolipolisi - Come scolpire i tessuti col freddo

maggio 16, 2018 14 Comments


La Criolipolisi Medica è un metodo innovativo ma sempre più richiesto per il trattamento delle adiposità localizzate e nelle procedure di Body Contouring. E' un trattamento non invasivo che dà ottimi risultati nelle adiposità di modesta entità.


Come agisce la Criolipolisi?

La Criolipolisi sfrutta le proprietà fisiche specifiche del grasso rispetto ai tessuti limitrofi, ovvero la sua maggiore suscettibilità al freddo, inducendone la rimozione selettiva. Si ottiene così una riduzione delle cellule adipose nella zona del corpo trattata. Le aree anatomiche più idonee a questo genere di terapia sono il mento, le braccia, l'addome, il dorso, i fianchi, le cosce e il ginocchio.


Come si esegue la Criolipolisi?

La Criolipolisi si esegue mediante un macchinario dotato di differenti manopoli sagomati in modo da assicurare efficienza e sicurezza nel manipolare la zona adiposa interessata. Ogni seduta dura circa un'ora durante la quale si possono trattare anche più di una zona.



Prima di iniziare un ciclo di trattamenti è necessario che il medico estetico valuti se la paziente sia idonea o meno a questo tipo di terapia. Anche se la procedura è assolutamente indolore al termine delle sedute è possibile che le zone trattate possano mostrare rossore o lievi ecchimosi che si risolvono nel giro di alcune ore. Il numero delle sedute necessarie può variare da una a tre. I risultati, generalmente molto soddisfacenti, saranno visibili dopo uno o due mesi.



giovedì 10 maggio 2018

Il Pet Food

maggio 10, 2018 13 Comments


Il mercato del Pet Food negli ultimi anni ha avuto una rapida evoluzione stimolando così la produzione di una notevole varietà di alimenti che possano soddisfare le esigenze di consumatori ormai sempre più attenti al benessere dei propri animali domestici. Abbiamo solo l'imbarazzo della scelta di fronte all'ampia gamma di prodotti disponibili sul mercato e di strategie alimentari. Per quanto riguarda l'alimentazione del proprio amico a quattro zampe però è sempre meglio consultarsi con il veterinario e scegliere insieme l'alimentazione adatta al tipo di animale, all'età e ad eventuali patologie o sovrappeso.

Ma cos'è esattamente il Pet Food?


Il Pet Food per definizione è il mangime costituito da ingredienti di origine animale e vegetale formulato per l'alimentazione completa degli animali domestici, in inglese pet. E' possibile trovare il pet food in diverse formulazioni, secco come crocchette, biscotti ecc e umido come bocconcini, patè ecc, formulato per le diverse specie animali e per le diverse esigenze alimentari che si presentano nell'arco della loro vita. Di conseguenza possiamo trovare alimenti specifici per il cucciolo, per il cane anziano, per il cane atleta, per i disturbi clinico metabolici ecc. Gli alimenti vengono formulati a seconda dei fabbisogni energetici dell'animale. I tipi Puppy e Kitten sono specifici per i cuccioli di cane e di gatto e si differenziano da altre  tipologie di pet food perchè arricchiti con maggiori percentuali di proteine, calcio e vitamine indispensabili al corretto sviluppo della massa muscolare e scheletrica. Il tipo Adult è quello che garantisce il fabbisogno nutrizionale dell'animale adulto con caratteristiche specifiche per raza, taglia e tipologia di cane. Il tipo Senior invece è indicato per l'animale anziano ed è più digeribile rispetto agli altri. Ci sono infine gli Alimenti Dietetici Veterinari che sono specifici per animali affetti da determinate patologie quali diabete o intolleranze alimentari o che sono in convalescenza.


Il Pet Food è sicuro?

Dal punto di vista microbiologico i mangimi in scatola sono prodotti sicuri e stabili nel tempo. Sono regolarizzati dalla normativa CE 1774/2002 che regolamenta in modo severo la qualità e la sicurezza delle materie prime e degli ingredienti utilizzati. Pet Food significa qualità e sicurezza alimentare e garantisce un'alimentazione bilanciata e adatta alle diverse esigenze degli animali da compagnia. La corretta alimentazione è importante per la crescita, lo sviluppo e la prevenzione delle patologie dei nostri animali.


Caratteristiche delle diverse tipologie di Pet Food


I mangimi secchi, detti Dry Food, costituiscono una grossa gamma di prodotti formulati sia per cani che per gatti. Le materie prime vengono da prima miscelate in modo da creare razioni bilanciate e nelle fasi successive subiscono una disidratazione a caldo con perdita della componente umida fino al 50% del prodotto. Le crocchette sono in seguito ricoperte in superficie con proteine, lipidi e vitamine liposolubili al fine di evitarne la degradazione e rendere il prodotto più appetibile.




I mangimi umidi sono costituiti da mangimi completi, bilanciati e digeribili. Solitamente sono molto graditi da cani e gatti. Sono costituiti dal 72/85% di acqua. Il prodotto finale viene introdotto in contenitori in alluminio con l'aggiunta di gelatina e/o liquido di governo. Vengono chiusi ermeticamente e trattati termicamente.




I mangimi semiumidi, formulati sia per cani che per gatti, hanno una tecnologia produttiva analoga a quella usata per i mangimi secchi ma differiscono per il contenuto di acqua per il prodotto finito che generalmente varia dal 15 al 50%.







mercoledì 25 aprile 2018

Green Me Collection - Kiko Milano

aprile 25, 2018 8 Comments

#beauty




Kiko Milano presenta Green Me Collection, la nuova limited edition i cui prodotti sono a base di altissime percentuali di ingredienti derivati di origine naturale, composta da prodotti make up, trattamenti skin care e accessori di cui anche il packaging è prodotto con materie prime naturali.
Questa nuova collezione è stata creata con lo scopo di valorizzare la bellezza che c'è in ognuno di noi attraverso principi attivi ed estratti ricchi di proprietà idratanti, nutrienti, leviganti e detossinanti. I prodotti di questa linea donano un look fresco ed una pelle più sana senza dover rinunciare ad un make up perfetto, con un tocco fresh chic in più.


La natura diventa una fonte di bellezza inesauribile perchè con l'uso di questi prodotti la nostra pelle appare ravvivata e illuminata con un make up nude ma non troppo.
Il packaging è realizzato con carta ecologica, plastica riciclata e di origine vegetale e legno.
Green Me Collection dona un look prezioso, sicuro e delicato, adatto a chi ama la natura e la rispetta.

A seguire i prodotti della linea Green Me che potrete acquistare oltre che nei negozi fisici anche sul sito, cliccando QUI.







sabato 21 aprile 2018

La ginnastica facciale per avere un viso in forma

aprile 21, 2018 12 Comments

#salute&benessere


La ginnastica facciale, da molti sottovalutata, è in realtà l'ideale per avere un viso in forma. Bastano cinque minuti al giorno per ottenere dei risultati sorprendenti.
Vi svelo un tipo di ginnastica facciale che dà ottimi risultati.


In cosa consiste questo tipo di ginnastica facciale?


Si tratta semplicemente di ripetere ad alta voce molto lentamente le lettere dell'alfabeto ad una ad una. Il viso di un essere umano contiene più o meno 43 muscoli, ed anche se non ci credereste mai, questo tipo di ginnastica facciale riesce a sollecitarli tutti attivando il microcircolo e rivitalizzando i tessuti. Provare per credere! Se si è costanti, già dopo soli 15 giorni è possibile vedere i primi risultati, tonificazione ed elasticità cutanea e riduzione delle piccole rughe di espressione.

Naturalmente questo è solo uno dei possibili metodi di ginnastica facciale, vi lascio un video molto interessante che ho trovato in rete.

mercoledì 11 aprile 2018

CLA, un valido aiuto per perdere peso e rimettersi in forma

aprile 11, 2018 18 Comments



Il CLA ovvero Acido Linoleico Coniugato è una sostanza naturale molto usata tra gli atleti e da coloro che desiderano rimettersi in forma, Si tratta di un acido grasso che si trova nel latte e nella carne bovina di animali liberi al pascolo. Purtroppo però gli animali, nella maggior parte dei casi, non vengono più allevati in modo naturale ma alimentati con mangimi e non sono più in grado di produrre CLA. Di conseguenza, nel caso si desideri o si abbia bisogno di farlo, è necessario assumerlo sotto forma di integratori.



Come agisce il CLA?

Il CLA agisce direttamente sulle cellule adipose e stimola la degradazione del grasso anche senza attività fisica. Rappresenta quindi l'integratore ideale per perdere peso perchè fuziona anche senza movimento o diete restrittive.


Perchè preferire il CLA ad altri integratori?

Il CLA permette di ottenere buoni risultati nella tonificazione perchè non riduce il peso mediante la perdita di acqua o di massa muscolare ma facendo diminuire unicamente il grasso. L'integrazione con CLA contribuisce alla riduzione del peso corporeo ed al mantenimento dei risultati ottenuti, alla perdita di massa grassa e alla riduzione della circonferenza addominale e del rischio cardiovascolare (è scientificamente provato che il grasso nella zona addominale aumenti considerevolmente il rischio di malattie cardiovascolari). E' un valido aiuto per perdere peso in tutte le età. Le donne in menopausa che assumono CLA sono in grado di ottenere significanti riduzioni del grasso corporeo totale senza esercizio fisico e senza dieta migliorando l'indice di massa corporea. 
Il dosaggio ideale di CLA per ottenere una riduzione della massa grassa e mantenere nel tempo i risultati ottenuti è quello di 3-4 grammi giornalieri.



giovedì 5 aprile 2018

Cosa sono i filler, come e quando utilizzarli

aprile 05, 2018 14 Comments

#beauty



Al giorno d'oggi si fa largo uso di sostanze comunemente denominate Filler, sia nella chirurgia estetica che in cosmetica. 


Cosa sono esattamente i filler?

Vengono chiamate filler quelle sostanze che introdotte nella cute o al di sotto di essa servono a "riempire" i tessuti. I filler sono usati abitualmente nel campo della chirurgia estetica o per correggere le rughe, avvallamenti e solchi nel viso ma anche per incrementare il volume di alcune zone come labbra o zigomi. I filler sono costituiti da numerosi principi attivi che si possono dividere in due famiglie, sostanze riassorbibili e sostanze permanenti
I filler riassorbibili sono i biomateriali maggiormente diffusi perchè sono caratterizzati da una maggior facilità di impiego, danno effetti più naturali e creano un minor numero di complicanze. Fanno parte di questa famiglia l'acido ialuronico e il collagene. I trattamenti con queste due sostanze si eseguono una o due volte l'anno e sono praticamente privi di controindicazioni con una percentuale minima di complicanze che in ogni caso sono facilmente risolvibili. L'acido ialuronico è un elemento strutturale indispensabile per i nostri tessuti e per quanto riguarda la pelle, grazie alla sua disposizione tridimensionale, ne costituisce l'impalcatura essenziale che ne determina l'idratazione, la plasticità ed il turgore. I filler permanenti una volta iniettati nell'organismo dovrebbero, almeno in teoria, essere perenni. Questo presupposto comporta sia vantaggi che svantaggi. I vantaggi sono legati l vantaggio che il paziente deve sottoporsi solo una volta all'intervento. Gli svantaggi invece sono legati agli inevitabili rischi che comporta l'introduzione di questi materiali nei nostri tessuti, Per dirla più chiaramente, il nostro organismo potrebbe riconoscerli come estranei e volerli espellere generando così continue infiammazioni.


A cosa servono i filler

I filler non vengono impiegati solo nella chirurgia estetica per gli inestetismi di cui abbiamo già parlato ma sono spesso usati e, questo a mio parere è l'impiego più importante, nella chirurgia ricostruttiva per colmare deficit dei tessuti cutanei causati da perdite di sostanza, derivanti da traumi o da malformazioni congenite.

Il mio parere in merito, a prescindere dai casi in cui bisogna ricorrere alla chirurgia ricostruttiva per cui sono favorevole senza remore, è quello di avvalersi dell'uso dei filler nella chirurgia estetica solo se strettamente necessario  perchè anche se privi di controindicazioni e con bassissima percentuale di rischi, si tratta comunque di sottoporsi a piccoli interventi che in quanto tali non vanno fatti a cuor leggero. Filler sì ma mai per capriccio. I filler, sia l'acido ialuronico che il collagene vengono usati anche in cosmetica. Possiamo trovare in commercio ottime creme e sieri a base di queste sostanze che danno risultati soddisfacenti, così come possiamo trovare integratori a base delle medesime sostanze che combattono inestetismi quali rughe, pelle rilassata ecc. agendo dall'interno, fornendo all'organismo gli strumenti per rallentare l'invecchiamento corporeo e ridurre rughe ed altri segni dell'età.



martedì 27 marzo 2018

L'agopuntura, una tecnica antica ma ancora attualissima

marzo 27, 2018 10 Comments


Diversamente da quanto si possa pensare, l'Agopuntura non è una tecnica nata in Oriente bensì in India e solo successivamente esportata in Estremo Oriente.


Cos'è l'Agopuntura?

L'Agopuntura è una disciplina fondata sulla convinzione che tutti i nostri organi interni comunichino con l'esterno attraverso la pelle, in particolare attraverso i Meridiani Energetici, canali nei quali scorre l'energia vitale, il Qi. Quando i Meridiani Energetici entrano in crisi causano uno squilibrio del Qi che si tramuta successivamente in un danno alla salute. Per far sì che l'energia vitale scorra liberamente in tutto l'organismo è necessario stimolare determinai punti attraverso aghi molto sottili e flessibili inseriti più o meno in profondità nella cute.


Per quali patologie è possibile avvalersi dell'Agopuntura?

L'Agopuntura viene utilizzata per curare diversi tipi di patologie quali artrosi cervicale lombare, dell'anca, delle mani, del ginocchio, tunnel carpale, tic palpebrale, allergie, dermatiti, depressione, ansia, impotenza sessuale.


Come agisce l'Agopuntura?



I punti dell'Agopuntura sono da considerarsi come vere e proprie sedi di smistamento energetico e funzionano come se fossero interruttori dell'energia per cui è sufficiente stimolarli per liberare una energia quando è in eccesso o infonderla quando scarseggia. Per attivare i meridiani e ripristinare l'equilibrio energetico gli aghi vanno inseriti in corrispondenza dei centri energetici e lasciati agire una ventina di minuti. Per chi se lo fosse chiesto, niente paura, l'Agopuntura è assolutamente indolore perchè gli aghi sono estremamente sottili.






mercoledì 21 marzo 2018

Quando il nostro amico a quattro zampe soffre di ansia da separazione

marzo 21, 2018 15 Comments


Se quando apriamo la porta di casa il nostro pelosetto corre come un razzo e si precipita a salutarci saltandoci praticamente addosso e guardandoci intorno abbiamo l'impressione di trovarci in un campo di battaglia, cuscini rotti, oggetti rosicchiati e bisognini ovunque, sgridarlo non serve a niente perchè non è stato cattivo, soffre semplicemente di ansia da separazione.



Cos'è l'ansia da separazione?

L'ansia da separazione non è altro che una patologia comportamentale piuttosto diffusa che si verifica in assenza del proprietario quando il cane gli è molto attaccato. Questa patologia si riscontra particolarmente fra cani che vivono in città che vengono adottati da single o da coppie senza figli e si manifesta nel periodo che corrisponde alla pubertà. Esistono due forme di ansia da separazione, una produttiva e l'altra deficitaria. Nel primo caso l'animale distrugge oggetti, urina e defeca ovunque emettendo suoni che possono arrivare ad assomigliare ad ululati. Nel secondo caso il cane mostra inibizione comportamentale e attività di sostituzione. I cani affetti da ansia da separazione sono sempre molto affettuosi e all'insorgere della patologia tendono a seguire il padrone in ogni suo movimento.



Cosa fare in questi casi?

Alla comparsa dei primi sintomi è necessario rivolgersi ad uno specialista e non sottovalutare questi comportamenti sperando che la situazione si risolva da sola perchè un cane affetto da ansia da separazione vive un forte disagio psichico oltre ad arrecare danni alla nostra casa e disturbare i vicini.


Come prevenire l'ansia da separazione?

Per poter prevenire l'ansia da separazione è necessario usare dei piccoli accorgimenti:

- abituare gradatamente il cucciolo a restare da solo;
- non lasciarlo solo per troppe ore e, se necessario, rivolgersi ad una dog sitter;
- lasciargli sempre acqua fresca e diversi giochi a disposizione;
- lasciargli radio o televisione accesa a basso volume per farlo sentire meno solo.





Labels

#avevaragionemamma #beauty #lifestyle #makeup #PassionForLife #salute&benessere #salute&benessere #caffè #lifestyle abbigliamento e accessori abiti da cerimonia abiti da sera abiti da sposa accessori Acetaia Guerzoni acqua minerale naturale acqua Sant'Anna Bio bottle adesivi Alchimia Natura Ale Milano Alfa Tester allergie aloe Alta Cleanse Skin Cream amaro Sibona Amazon Amici Animali animali Antiche Distillerie Sibona Antille antipasti antirughe antitraspiranti Apaxil appendini per abiti Aralia Arbre Magique arginina arnica arredamento Artnaturals Asganauei asian mood assicurazioni autoabbronzanti automotive Avery bacche di Acai bancali Bangood Bar Lazio bava di lumaca Bayer beauty Bella Lodi bellezza bellezza e cosmesi Berocca Boost bijoux bijox bikini bimbi Bio-Oil. smagliature biocamini biocosmesi birra birra artigianale biscotti Blow Body Memory plus Bottega Verde BrandFan Brums Buon Ferragosto C.a.a.p.3 Caber Cacay Oil caduta dei capelli caffè al ginseng caffè Musetti cake design calzature made in Italy Calzature Michelle camini elettrici campagne Campagne Marketing Partecipativo cancelleria Cantina Caldaro capelli Caprice capsule collection Caraibi Caramella Gioielli caramelle carburante Cascina San Cassiano Caudal'e Cera Design cesti in legno cesti regalo ChicNet cibo per cani cicatrici Club dei Desideri Coaborazioni cocco Collaborazione Collaborazioni Collborazioni collezione Natale complementi d'arredo Comunicato stampa concime organico concorso Condimento con aceto balsamico igp rosso confezioni confezioni regalo contenitori in plastica Contest cosmesi cosmesi fresca cosmesi naturale cosmesi naturale Ringana costate di maiale alle mandorle costumi mare crema crema corpo antietà Crema Corpo Mosto D'uva Crema di Cappuccino con Stevia crocchette per cani di piccola taglia crociere nel Mediterraneo Crodesign Crosolution cucina cura del corpo cura della lavastoviglie cura e manutenzione dell'auto curcuma Dalani decorazioni decoupage deodoranti Desideri Magazine design dessert detergenti Detto fra Noi diete Dietorelle Digestive dimagimento Divissima.it Dolomiti Dolomiti Superski Dove Dove Goodness3 Derma Spa DR.ORGANIC drink e-cigarette eccessiva sudorazione Egyptian Magic Elite Serum energy drink Erba Vita Esseoquattro Estathè etichette Evento Excape eyewear Fabricatore Facepiù Farmacia Salvioni fashion Fattiamano felpe fertilizzante Fettine Inalpi Fettine Inalpi Emmental Fettine Inalpi Light filetto di maiale Filetto di Maiale con Pomodori Secchi Affogato al Lambrusco filetto di pollo Florindo Bagno fondente Fonte Essenziale fonti Vinadio food food and drink food and drink Food and Drink Ricette Food&Drink formaggi formaggi svizzeri Formaggio Galaxy A 2016 Gamberoni in salsa di agrumi e mosto d'uva Geberit Geberit Monolith Gel Unghie German Trade giochi Give me 5 for charity Go&Fun Green Smoke grinsprout groviera Gruyère GSE guaranà Guerzoni hair Hair Aktive Hairstyle Halloween head & shoulders. home Humana Humus idee regalo igiene della casa igiene dentale igrin.it imballaggio imperfezioni della pelle Inalpi inestetismi del cuoio capelluto insaporitori InstaWave integratori integratori alimentari intimo intolleranze alimentari IP Iperidrosi ISI Plast Just Cosmetics Kellerei Kaltern Kelmy Kiabi Kiko Milano kit Viso L'Artigiano la Compagnia del Cavatappi La Cremerie La Fabbrica della Birra Tenute Collesi La Riminese La Terra di Gaia Lavacristalli e specchi Lavafornelli e Piani Cottura Lavaforno e Barbecue Leonessa Coast to Coast Less is better lifestyle Limoncino lingerie Lipsia Shop liquidi aromatizzati Loacker Lothantique Luc Luc LucLuc Lupicini Profumi Lynphalife Lysoform Detersivo Igienizzante MA-FRA MADE.COM Magic Sticker Magic Sticky magliette Magnifico Previeni Calcare Stiro Magnifico Stiro Facile e Perfetto Maison Fire make up Maraes maschere viso materassi materiale per l'ufficio matita Mediaset Premium melanzane Mental. Food&Drink mini bikini Mister Magic moda moda bimbi moda e bijoux moda mare Montagne Jeunesse mosto cotto mosto d'uva mousse detergente MSC Crociere nail art Nandia nastri adesivi nastri imballaggio nastro adesivo silenzioso Natale new promoion new promotion news Pinita Colada NIVEA Nuovo Pulitore Piano Cottura offerte oggetti d'arte Ogni estate ha le sue storie - seguile su tim vision Oils of Life oli essenziali Only Bio OPTIMA NATURALS Ovetto packaging packaging per alimenti packaging scatole cartone pallet pane di segale pane integrale Pane Pema Panettone al vino Cesanese Papadopoulos.gr Parmigiana di Melanzane passaparola pasta di zucchero pasta Panarese pasta trafilata al bronzo Pastificio Artigianale Leonessa Pastificio Toscano Pegasus pennarelli penne penne cancellabili penne in gel pets piadina igp Piadina Loriana piadina romagnola piadina sfogliata piantamatita pic nic all'italiana Polish DExpress Polynesian Island Tiarè Premi e riconoscimenti PREMIATI Presal Pret a Porter primi primi piatti Prodeco Pharma prodotti biologici prodotti capelli prodotti naturali prodotti parafarmaceutici Prodotti per la casa prodotti per la stiratura prodotti salutistici prodotti tipici regionali produzione artigianale profumatori per auto Profumeria Italiana profumeria online promotion promozione PromTimes pulizia della casa Pure Gold Collagen Purefarma Purina Purina My dog is... Q INstitute Quick Mousse raccolta differenziata rape regali Regali Ideali Renault Riccione Piadina ricette Ricette D'Altri Tempi ricostruzione unghie rifornimento Rosegal Rosewholesale rossettocioccolato.it RQI Saba sacchetti sacchi rifiuti Saetta La Salvietta Salamoia bolognese sale iodato salute salute dei capelli Salute e benessere Samsung San Santhè Sara Free Sbrinz scatole cartone scatole fustellate scatole imballaggio scatole natalizie Scolpito gel seno rassodante elasticizzante Bottega Verde secondi piatti self service Semprepronte Semprepronte Point Serì shampoo SHEIN SHEINSIDE shoop online shop online shopping Sibona Siero Premier Cru sigaretta elettronica Simone Cosac Profumi Skia Design skin care Smart Fortwo Black Passion smartphone solari solvente unghie Sonia Olivieri Sorgente Natura Soufeel spaghetti Spaghettoni tonno capperi e olive spazzola lisciante spazzola lisciante AsaVea spedizioni spezie Spicy Christmas Sprout Staac store stufe a legna stufe a pellet sunglasses Sweat-Stop Swiffern Swiffer Duster Swiss Cheese Contest tartine TBDRESS tecnologia telefonia Ten Stickers thè The Body Shop thè freddo The Insiders Tidestore TIM VISION Tiramisù alla Crema di Cappuccino. dolci tono muscolare torte decorate Tosti Travel TRND troccoli in crema di ricotta melanzana e pinoli trova regalo tubi di cartone tutto per l'imballo tv tv on demande unguento unguento all'arnica vacanze vacanze invernali Valentino Vaporart Varie vegab Vegavero viaggi VII Contest Cascina San Cassiano VII Contest Cascina San Cassiano Cascina San Cassiano vini Visionottica Santoro. occhiali da sole Visionottica srl Vita da Blogger Vivi-Clothes voucher Waffee Yarrah Zerfo Oori scarpiere Zero Odori pattumiera Zumbu